I benefici dei frutti di bosco, perché sono così importanti?

Aggiornato il: mag 24

Piccoli, tondi, colorati, delicati e dolci. Ce n'è per tutti i gusti, dai mirtilli ai lamponi, passando per fragoline e ribes.

Ma perchè i frutti di bosco sono così importanti?


Innanzitutto sono rinomati per i loro benefici antiossidanti, che ci aiutano a contrastare l'invecchiamento e a prevenire le infezioni, grazie al loro contenuto di vitamine e sali minerali. Sono ricchi di fito-nutrienti come la quercetina, l’acido ellagico, il resveratolo, le amtocianine e sono anche un vero e proprio concentrato di vitamine e minerali, in particolare di Vitamina C, Vitamina K, Manganese e Acido Folico.


gif

Possiamo allora dire che l’unione dei berries fa la forza! Mangiare tutti quanti i piccoli frutti, alternandone le varietà, potenzia enormemente i loro effetti positivi sul nostro organismo.

I frutti di bosco, se consumati regolarmente contribuiscono a contrastare l'effetto negativo dei radicali liberi, svolgono un'importante azione anti-ossidante e hanno un effetto anti-infiammatorio.





0 visualizzazioni0 commenti